Molto più di un negozio di fiori, un vero e proprio laboratorio di idee
dove le emozioni ed i desideri diventano composizioni floreali.

Qui l’arte floreale si trasforma in una ricerca creativa,
dove ogni singolo fiore ed ogni materiale è scelto ed abbinato sapientemente
per tradurre in poesia uno stato d’animo, un’emozione, un concetto.

Flò Fiori offre a tutti una nuova idea di vivere il fiore slegandolo dal concetto di dono speciale. Con le sue composizioni ne propone un uso più quotidiano, intimo e domestico. A Bologna la creatività di Flò fiori si declina nel laboratorio di via Saragozza e nella serra-negozio, ad esso adiacente, dedicata alla progettazione del verde e alla decorazione d’interni.

Grazie ai tanti progetti che realizza in spazi pubblici e privati, Flò è anche il promotore di una cultura verde intesa come momento di condivisione.

Annalisa Lo Porto è l’ideatrice e l’anima di Flò fiori, e come una padrona di casa ci accoglie nel suo laboratorio, ci ascolta e realizza per noi emozioni espresse con la metrica dei fiori. Decoratrice d’interni e flower designer, Annalisa, proviene dal mondo della comunicazione ed è approdata alla decorazione floreale nel 2000 quando, dopo numerosi viaggi, ha aperto il suo primo negozio di fiori a Bologna. Da una famiglia numerosa ha imparato l’arte del saper fare; da libri, riviste e viaggi ha imparato l’arte floreale. Lo stile che la caratterizza è la semplicità di saper esaltare con gusto ed eleganza la naturale bellezza dei materiali usati.

“Le mie ispirazioni le traggo dalla vita quotidiana,
osservando la gente e gli oggetti, cercando di capire cosa le persone vogliono esprimere attraverso quello che regalano;
studiando i materiali e inventando nuovi modi per riutilizzarli, stravolgerli e valorizzarli.
Propongo sempre, infatti, composizioni di nostra progettazione, totalmente artigianali.  
Mi piace pensare che le persone che acquistano da Flò, abbiano sempre qualcosa di unico.

Annalisa